Consulenza psicologica  e  psicoterapiadiagnosi clinica, training autogeno

 SPAZIO   PSI

 Studio di Psicologia e
 Psicoterapia - Roma

 Dott.ssa Ida Lopiano e
 dott. Arturo Mona,
 psicologi - psicoterapeuti

:: Viale Libia, 98 (Nomentana,
    Montesacro)
. 00199 -  Roma
 :: Viale Giulio Agricola, 61
    (
Tuscolana, Metro
    Giulio Agricola).
   
00174 - Roma
 :: Dott.ssa I. Lopiano: 320.0450719
 :: Dott. A. Mona:  338.1666010
   
www.spaziopsi.it
 idalopiano@gmail.com -  arturomona@gmail.com

 Home    Psicoterapia    Training Autogeno    Gruppi     Articoli    Link      Contatti       

Il Disturbo di Asperger

E’ presente una compromissione qualitativa dell’interazione sociale, evidenziata dalla presenza di almeno 2 delle seguenti caratteristiche:
- Compromissione nell’uso di comportamenti non verbali quali l’espressione
   mimica, lo sguardo diretto, la postura, i gesti che regolano l’interazione
   sociale.
- Compromissione della capacità di sviluppare relazioni con i coetanei
   adeguate al livello di sviluppo.
- La persona non ricerca spontaneamente lqa condivisione di gioie, interessi
   o obiettivi con le altre persone.
- Mancanza di reciprocità emotiva o sociale.

La persona manifesta inoltre modalità di comportamento, attività e interessi ristretti, come evidenziato dalla presenza di almeno una delle seguenti caratteristiche:
- La persona mostra una dedizione assorbente ad uno o più tipi di interessi ristretti e stereotipati, che appaiono anomali per intensità
  o pre focalizzazione.
- Rigida sottomissione a rituali specifiche o ad abitudini inutili.
- Presenza di manierismi motori stereotipati e ripetitivi (ad esempio torcere o sbattere le mani).
- La persona mostra un interesse persistente ed eccessivo per parti di oggetti.

La presenza di queste caratteristiche determina una compromissione significativa di aree importanti di funzionamento della persona
(ad esempio dell’area sociale o lavorativa).
Il bambino non manifesta un ritardo significativo del linguaggio, dello sviluppo cognitivo, dello sviluppo di capacità di autoaccudimento adeguate all’età, del comportamento adattivo (tranne che dell’interazione sociale).

 

Approfondimenti e articoli correlati:

Ida Lopiano © 2007